Le origini di Scafati

La Storia

E' durante l'età romana che troviamo testimonianze sull'origine di Scafati; è sempre stata un luogo altamente strategico e nell'848 la zona entra a far parte della Valle del Sarno.

La città si sviluppò sulle rive del fiume, intorno ad una torre edificata dai longobardi per difendersi dai Saraceni.

Nel XIII secolo il territorio di Scafati passò nelle mani degli Angioini, migliorarono le condizioni di vita e con il passare degli anni, la città divenne il centro dei commerci e dei transiti via fiume.

Nel XV secolo ad Antonio Piccolomini, Duca di Amalfi, e nel 1647 la valle fu tetaro della battaglia tra forze popolari e baronali. Quest'ultime ebbero la vinta e per la città si preannunciava un periodo di sottomissione.

Nel 1810 la città divenne Comune indipendente.

Tutto su Scafati